saransa

Relazioni internazionali, cucina e fotografia (non necessariamente in quest'ordine)

La Milano da bere.. ma soprattutto da mangiare

La settimana della moda è troppo snob? Quella del salone del mobile è così “in” da essere diventata “out”?

TAH-DAHHHH

Ecco a voi la settimana che sconvolgerà le papille gustative della madonnina:

Milano Food Week.

Dal 19 al 27 maggio Milano accoglierà la più golosa, inebriante, profumata ed enogastronomica delle sue settimane e tema.

Mettete da parte la dieta, qui si parla di cose serie!

La manifestazione colpirà in tutta la città, dai teatri ai musei, dagli spazi pubblici ad ambienti riservati.

L’idea è coinvolgere il maggior numero di esercizi (ma non solo) per diffondere la cultura del buon mangiare e del buon bere.

Ovviamente non mancheranno esperti ed appassionati italiani e stranieri, ma non pensate alla solita kermesse di volti noti che mostrano al pubblico (e soprattutto a loro stessi) quanto sono bravi, belli e creativi.

Il cuore pulsante di tutto questo circo sarà in Piazza dei Mercanti 2 con la Main Kitchen.

Questa è un palco/cucina che ospiterà incontri, degustazioni, show coking.  Ma la cosa più divertente è la possibilità di destreggiarsi personalmente ai fornelli.

È infatti possibile prenotarsi  riservandosi  un orario, arrivare con i propri sacchi della spesa nella Public Kitchen e stupire il mondo con la propria ricetta. Si il mondo, perché tutte le “performance” verranno trasmesse  su youtube.

Tutto questo ancora non vi basta? Allora rilancio!

All’interno ed in parallelo alla Food Week si svolgerà anche il Taste of Milano.

Per avere un’idea di cosa stiamo parlando:

_ prendete una sagra di paese e portatela a Milano

_ adesso, anziché il tendone delle frittelle e quello dello zucchero filato, immaginate stand e gazebo di alcuni dei migliori ristoranti di Milano

_ mettete cuochi, chef, fornelli, piatti e bicchieri dentro questi stand

_ poi pensate ai piatti di questi ristoranti.. invitanti vero? Ecco, ora sforzatevi di credere di poterli pagare dai 4 ai 6 euro ciascuno

_ gustate i vostri piatti direttamente sul prato.. very british!

_ racchiudete tutto questo spettacolo all’interno dell’Ippodromo di San Siro

.. . e così avrete il Taste of Milano.

Giunto alla sua terza edizione, la manifestazione di Milano fa parte di un tour mondiale, il Taste Festival, che ha già toccato città come Londra, Dublino, Sidney, Cape Town, Dubai, Melbourne, Amsterdam.

L’idea è quella di assaggiare cosa di buono la capitale meneghina ha da offrire ed anche la possibilità di avvicinarsi ai grandi ristoranti, magari sperimentando sapori, gusti ed accostamenti che difficilmente rischieremmo.

Le passate edizioni si sono svolte a settembre, ma quest’anno il Taste anticipa. L’aria frizzante e carica di attesa di maggio incornicia l’evento e la contemporaneità con la Food Week (alla quarta edizione)permette di arricchire vicendevolmente entrambi i programmi.

Milano Food Week e Taste of Milano.. avete altri impegni?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 maggio 2012 da in agenda, eventi con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: