saransa

Relazioni internazionali, cucina e fotografia (non necessariamente in quest'ordine)

Il giornale che vorrei

E poi trovi l’articolo che avresti voluto esser capace di scrivere!

C’è tutto: dalla politica all’alimentazione, dall’economia alla “geopolitica del cibo”.

Ed il giornale stesso, un periodico de Il sole 24 ore, è un magazine che avrei voluto scoprire molto tempo fa e perchè no, magari scriverci.

Basta leggere il sottotitolo:

Cultura, moda e geopolitica del mangiare tra foodies, grastroindignados e nuove rivoluzioni.

Sta di fatto che non posso riprodurre l’articolo, ma solo citarne una parte. Io ho deciso quindi di pubblicarne l’incipit che già da solo non può che incuriosire ed invitare alla lettura dell’articolo intero.

Detto ciò, buona lettura e buon appetito!

 

Da IL Magazine di questo mese.

Il cibo è il nuovo petrolio

di Paola Peduzzi

Il capo della polizia di Teheran ha chiesto alle emittenti televisive iraniane di non mostrare polli in televisione: sia mai che inducano in tentazione il popolo della Repubblica islamica, e si finisca con un’altra rivoluzione da reprimere. Il pollo è diventato un bene di lusso in Iran, il suo prezzo è triplicato in un anno, ma si registrano picchi giornalieri: entri dal macellaio e c’è un prezzo, ne esci e ce n’è un altro.

 

COVER-STORY-Peduzzi-258_il

 

Annunci

Un commento su “Il giornale che vorrei

  1. elinepal
    10 dicembre 2012

    vedo di trovarlo, grazie…comunque paese che vai, informazione che trovi 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: